Sentenza Sentenza Cassazione Penale n. 45962 del 22/05/2015


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Penale Ord. Sez. 7 Num. 45962 Anno 2015
Presidente: FIALE ALDO
Relatore: SAVINO MARIAPIA GAETANA

ORDINANZA

sul ricorso proposto da:
CHALOUATI HAMZA N. IL 25/03/1986
avverso la sentenza n. 1798/2014 CORTE APPELLO di VENEZIA, del
21/10/2014
dato avviso alle parti;
sentita la relazione fatta dal Consigliere Dott. MARIAPIA GAETANA
SAVINO;

Data Udienza: 22/05/2015

in fatto e diritto
Chalouati Hamza ha proposto personalmente ricorso per Cassazione avverso la sentenza della
Corte di Appello di Venezia in data 21.10.14 con la quale, previa concessione delle attenuanti
generiche, è stata ridotta la pena in anni tre di reclusione ed euro 14.000 di multa, in parziale
riforma della sentenza del GIP del Tribunale di Padova di condanna del predetto per plurimi
episodi di cessione di cocaina a svariati soggetti.

eventuali cause di non punibilità ex art. 129 c.p.p..
Il ricorso è inammissibile in quanto generico, privo di specificità, essendosi limitato il ricorrente
solo a denunciare l’asserita omessa valutazione della possibile esistenza di una causa di non
punibilità ai fini della declaratoria ex art. 129 c.p.p, senza indicarla e senza specificare le ragioni
della doglianza. Trattasi peraltro di motivo nuovo non dedotto nel giudizio di appello,

P.Q.M.
dichiara inammissibile il ricorso. Condanna Qd ricorrente al pagamento delle spese processuali e
della somma di euro 1.000 a favore della cassa delle ammende.
Così deciso il 22.5.015

Deduceva la difesa, a sostegno del ricorso, carenza di motivazione con riguardo alla esistenza di

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA