Sentenza Sentenza Cassazione Penale n. 19409 del 19/01/2018


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Penale Sent. Sez. 5 Num. 19409 Anno 2018
Presidente: VESSICHELLI MARIA
Relatore: FIDANZIA ANDREA

SENTENZA
sul ricorso proposto da:
LANZA IMMACOLATA nato il 28/07/1967 a CATTOLICA
quale rappresentante di GALLERY srl
avverso l’ordinanza del 27/03/2017 del TRIB. LIBERTA’ di NAPOLI
sentita la relazione svolta dal Consigliere ANDREA FIDANZIA;
/7),
lette/se – “te le conclusioni del PG

Data Udienza: 19/01/2018

RITENUTO IN FATTO

1. Con ordinanza del 27.3.2017 il Tribunale del Riesame di Napoli ha parzialmente annullato il
decreto di convalida di sequestro probatorio emesso il 15 marzo 2017 dalla Procura della
Repubblica di Napoli nei confronti di Lanza Immacolata e della Società Gallery s.r.l. per i delitti
di cui agli artt. 216 e 223 L.F.. In particolare, è stata disposta la restituzione della merce

sulla documentazione cartacea.
2. Ha proposto ricorso per cassazione Lanza Immacolata in proprio e nella veste di legale
rappresentante della Gallery s.r.l. , ricorso che, tuttavia, con atto depositato il 18 gennaio
2018 è stato oggetto di rinuncia.

CONSIDERATO IN DIRITTO

1. La ricorrente ha rinunciato a coltivare il ricorso per cui è procedimento dalla stessa
proposto nella duplice veste, con conseguente declaratoria di inammissibilità per
sopravvenuta carenza di interesse.
Essendo comunque questa Corte stata impegnata a causa dell’iniziativa della
ricorrente, alla declaratoria di inammissibilità consegue la condanna della medesima
ricorrente al pagamento delle spese processuali e di una somma in favore della Cassa delle
Ammende, che si stima equo stabilire ( e contenere) nella misura di 500,00 Euro.
P.Q.M.

Dichiara inammissibile il ricorso e condanna la ricorrente al pagamento delle spese
processuali e della somma di euro 500,00 in favore della Cassa delle Ammende.
Così deciso in Roma, il 19 Gennaio 2018
Il consigliere estensore

sequestrata mentre è stato mantenuto il sequestro sul personal computer, sull’hard disk e

Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA