Sentenza Sentenza Cassazione Penale n. 1929 del 29/11/2012


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Penale Ord. Sez. 7 Num. 1929 Anno 2013
Presidente: AGRO’ ANTONIO
Relatore: ROTUNDO VINCENZO

ORDINANZA

sul ricorso proposto da:
PROCURATORE GENERALE PRESSO LA CORTE D’APPELLO
PRESSO CORTE D’APPELLO DI L’AQUILA
nei confronti di:
1) RAHOULY HASSAN N. IL 02/01/1971
avverso la sentenza n. 654/2009 GIP TRIBUNALE di VASTO, del
07/06/2010
dato avviso alle parti;
sentita la relazione fatta dal Consigliere Dott. VINCENZO
ROTUNDO;

Data Udienza: 29/11/2012

OSSERVA
I .-. Il ricorrente impugna per cassazione la sentenza in epigrafe indicata, resa ai sensi
dell’art. 444 c.p.p., che ha applicato a Rahouly Hassan la pena, secondo la concorde
richiesta delle parti.
Deduce violazione di legge e vizio di motivazione in ordine alla concessione delle
attenuanti generiche, motivate esclusivamente con la incensuratezza dell’imputato.
2 .-. Il ricorso é inammissibile per genericità e per manifesta infondatezza, posto che,
contrariamente a quanto affermato dal ricorrente, la concessione delle attenuanti
generiche è stata adeguatamente motivata nella sentenza impugnata, ove,
nell’applicare la pena concordata tra le parti, si è fatto esplicito riferimento alla
incensuratezza del prevenuto e si è altresì tenuto conto dei criteri di cui all’art. 133
c.p. e della entità e gravità della condotta ascritta al prevenuto.
PQM
Dichiara inammissibile il ricorso.
Co i deciso in Roma il 29-11-12.
Il 1Consig1iere .s1ten1sore
,

idente

R.G. 25857-12

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA