Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 9724 del 26/05/2020

Cassazione civile sez. III, 26/05/2020, (ud. 03/03/2020, dep. 26/05/2020), n.9724

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE TERZA CIVILE

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. FRASCA Raffaele – Presidente –

Dott. CIGNA Mario – Consigliere –

Dott. GRAZIOSI Chiara – rel. Consigliere –

Dott. TATANGELO Augusto – Consigliere –

Dott. GORGONI Marilena – Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ORDINANZA INTERLOCUTORIA

sul ricorso 34775-2018 proposto da:

HEBEI PRIDE SHIPPING CO LTD, in persona del legale rappresentante,

elettivamente domiciliata in ROMA, VIA G.P. DA PALESTRINA, 47,

presso lo studio dell’avvocato GAETANO BASILE, rappresentata e

difesa dall’avvocato GIUSEPPE DUCA;

– ricorrente –

contro

SUPERBETON SPA, in persona dell’Amministratore Unico e legale

rappresentante pro tempore, domiciliata ex lege in ROMA, presso la

CANCELLERIA DELLA CORTE DI CASSAZIONE, rappresentata e difesa

dall’avvocato ROBERTO LONGANESI CATTANI;

– controricorrente –

avverso la sentenza n. 1969/2018 della CORTE D’APPELLO di VENEZIA,

depositata il 10/07/2018;

udita la relazione della causa svolta nella camera di consiglio del

3/03/2020 dal Consigliere Dott. ANTONIETTA SCRIMA;

lette le conclusioni scritte del Pubblico Ministero, in persona del

Sostituto Procuratore Generale Dott. CARDINO Alberto, che ha chiesto

il rigetto del ricorso.

Fatto

RILEVATO

che:

Hebei Pride Shipping CO LTD ha proposto ricorso per cassazione, basato su un unico motivo e illustrato da memoria, avverso la sentenza della Corte di appello di Venezia n. 1969/2018, pubblicata il 10 luglio 2018, con la quale, in accoglimento per quanto di ragione dell’appello proposto da Superbeton S.p.a. e in riforma della sentenza di primo grado, è stata rigettata la domanda formulata in via subordinata da Hebei Pride Shipping CO LTD diretta all’accertamento, nei confronti di Superbeton S.p.a., del privilegio ai sensi dell’art. 561 c.n., n. 4 sulla merce di cui si discute in causa; è stata condannata Hebei Pride Shipping CO LTD a pagare a Superbeton S.p.a. la somma di Euro 283.084,73, corrispondente all’ammontare della cauzione ex art. 669-undecies c.p.c. prestata da Hebei Pride Shipping CO LTD, in tale misura ridotta a seguito dell’ordinanza del 21-27 maggio 2015 di quella Corte, ed è stata condannata la parte appellata alla rifusione delle spese del doppio grado del giudizio di merito sostenute dalla parte appellante;

Superbeton S.p.a. ha resistito con controricorso, pure illustrato da memoria;

Il P.M. ha depositato le sue conclusioni scritte.

Diritto

CONSIDERATO

che:

il ricorso prospetta questioni di rilievo nomofilattico che rendono opportuna la trattazione della causa in pubblica udienza.

P.Q.M.

la Corte rinvia la causa a nuovo ruolo, disponendone la trattazione in pubblica udienza.

Così deciso in Roma, nella Camera di consiglio della Sezione Terza Civile della Corte Suprema di Cassazione, il 3 marzo 2020.

Depositato in Cancelleria il 26 maggio 2020

Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA