Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 7854 del 27/03/2017


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Cassazione civile, sez. VI, 27/03/2017, (ud. 17/02/2017, dep.27/03/2017),  n. 7854

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE SESTA CIVILE

SOTTOSEZIONE 2

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. PETITTI Stefano – Presidente –

Dott. LOMBARDO Luigi Giovanni – Consigliere –

Dott. D’ASCOLA Pasquale – rel. Consigliere –

Dott. GIUSTI Alberto – Consigliere –

Dott. SCALISI Antonino – Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ORDINANZA INTERLOCUTORIA

sul ricorso 8050/2014 proposto da:

Z.E.M., in proprio e quale difensore di fiducia della

Sig.ra B.M., elettivamente domiciliato in ROMA, VIA

GERMANICO, 24, presso il suo studio, rappresentato e difeso da se

stesso;

– ricorrente –

contro

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, (OMISSIS), in persona del Ministro pro

tempore, elettivamente domiciliato in ROMA, VIA DEI PORTOGHESI 12,

presso l’AVVOCATURA GENERALE DELLO STATO, che lo rappresenta e

difende ope legis;

– resistente –

avverso il decreto n. Rep. 1641/2014 della CORTE D’APPELLO di ROMA,

depositato il 20/02/2014;

udita la relazione della causa svolta nella Camera di consiglio non

partecipata del 17/02/2017 dal Consigliere Dott. PASQUALE D’ASCOLA.

Fatto

FATTO E DIRITTO

Il Collegio:

Rilevato che il ricorso è stato rimesso ad adunanza camerale con proposta di manifesta fondatezza alla luce di Cass. n. 1065/11, la quale ha affermato che per il gratuito patrocinio nell’ambito penale non si applica la disposizione sul dimezzamento dei compensi spettanti al difensore;

ritenuto che ad avviso del Collegio occorre valutare la applicabilità nella specie del D.M. n. 140 del 2012, art. 9, cosicchè è opportuno rinviare la decisione alla pubblica udienza.

PQM

Dispone rinvio a pubblica udienza presso la Seconda Sezione.

Così deciso in Roma, nella Camera di consiglio della Sezione Sesta Civile – 2, il 17 febbraio 2017.

Depositato in Cancelleria il 27 marzo 2017

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA