Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 54 del 07/01/2010

Cassazione civile sez. II, 07/01/2010, (ud. 03/11/2009, dep. 07/01/2010), n.54

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE SECONDA CIVILE

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. ROVELLI Luigi Antonio – Presidente –

Dott. GOLDONI Umberto – Consigliere –

Dott. BURSESE Gaetano Antonio – Consigliere –

Dott. BUCCIANTE Ettore – rel. Consigliere –

Dott. PARZIALE Ippolisto – Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ORDINANZA INTERLOCUTORIA

sul ricorso proposto da:

F.C. (OMISSIS), B.S.F.,

F.D., P.M.E. (OMISSIS),

elettivamente domiciliati in ROMA, VIA PAOLO EMILIO 57, presso lo

studio dell’avvocato GRECO MARCELLO, che li rappresenta e difende;

– ricorrenti –

P.D. (OMISSIS), P.O. (OMISSIS),

M.L. (OMISSIS), B.G.

(OMISSIS), elettivamente domiciliati in ROMA, CORSO TRIESTE

185, presso lo studio dell’avvocato VERSACE RAFFAELE, che li

rappresenta e difende unitamente all’avvocato SAVI FIORELLA;

S.P. (OMISSIS), elettivamente domiciliato in

ROMA, VIA CRESCENZIO N. 43, presso lo studio dell’avvocato DONZELLI

GIULIO, che lo rappresenta e difende;

– controricorrenti –

e sul ricorso n. 12170/2008 proposto da:

S.P. (OMISSIS), elettivamente domiciliato in

ROMA, VIA CRESCENZIO 43, presso lo studio dell’avvocato DONZELLI

GIULIO, che lo rappresenta e difende;

– ricorrente –

contro

P.D. (OMISSIS), P.O. (OMISSIS),

M.L. (OMISSIS), B.G.

(OMISSIS), elettivamente domiciliati in ROMA, CORSO TRIESTE

185, presso lo studio dell’avvocato VERSACE RAFFAELE, che li

rappresenta e difende unitamente all’avvocato SAVI FIORELLA;

– controricorrenti –

e contro

F.C., B.S.F., F.D.,

P.M.E.;

– intimati –

avverso la sentenza n. 4633/2007 della CORTE D’APPELLO di ROMA,

depositata il 08/11/2007;

udita la relazione della causa svolta nella Udienza pubblica del

03/11/2009 dal Consigliere Dott. BUCCIANTE Ettore;

udito l’Avvocato DONZELLI Giulio, difensore del resistente che

preliminarmente fa presente che pende un altro ricorso con alcune

parti del procedimento uguali (rg. 17270/09), si riporta agli atti;

udito il P.M. in persona del Sostituto Procuratore Generale Dott.

MARINELLI Vincenzo, che ha concluso per il rigetto del ricorso

principale, inammissibilita’ o in subordine rigetto del ricorso

incidentale.

Fatto

FATTO E DIRITTO

In accoglimento dell’istanza formulata in udienza dal difensore di S.P..

P.Q.M.

Rinvia la causa a nuovo ruolo, per la sua trattazione nella stessa udienza da fissare per il ricorso iscritto al n. 17270/2009.

Così deciso in Roma, il 3 novembre 2009.

Depositato in Cancelleria il 7 gennaio 2010

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA