Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 4655 del 28/02/2018


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Civile Ord. Sez. 2 Num. 4655 Anno 2018
Presidente: MATERA LINA
Relatore: FEDERICO GUIDO

ORDINANZA 11,-;

sul ricorso 25090-2014 proposto da:

SOLA FEDERICO, TARCHI MONICA, elettivamente domiciliati
in ROMA, PIAllA ADRIANA 4, presso lo studio
dell’avvocato MASSIMO ANGELINI, che li rappresenta e
difende unitamente agli avvocati LAURA UGOCCIONI,
ALESSANDRO FONTANAZZA;
– ricorrenti contro
2017
3027

9,1-=

BRUNELLI MASSIMO N.Q.

SOCIO ESTINTA SNC MONVISO

COSTUZIONI DI BRUNELLI MASSIMO & C. P.I. 02973140045,
elettivamente domiciliato in ROMA, VIA TACITO 23,
presso

lo

studio

dell’avvocato CLAUDIO MACIOCI,

rappresentato e difeso dall’avvocato FERNANDO BRACCO;
BRUNELLI MASSIMO TITOLARE OMONIMA IMPRESA EDILE P.I.

Data pubblicazione: 28/02/2018

04563330010, elettivamente domiciliato in ROMA, VIA
G.AVEZZANA 2, presso lo studio dell’avvocato SERAPIO
DEROMA, che lo rappresenta e difende unitamente
all’avvocato ALFONSO PENZA;
– controricorrenti nonchè contro

intimato

avverso la sentenza n. 1637/2013 della CORTE D’APPELLO
di TORINO, depositata il 29/07/2013;
udita la relazione della causa svolta nella camera di
consiglio del 21/11/2017 dal Consigliere Dott. GUIDO
FEDERICO.

MONVISO COSTRUZIONI DI BRUNELLI MASSIMO E C SNC;

In fatto e in diritto
La Corte, rilevato che:

ha rigettato l’appello proposto da Tarchi Monica e da Sola Federico nei
confronti della Monviso Costruzioni di Brunelli Massimo & c. , nonché
di Brunelli Massimo in proprio, avverso la sentenza n.2528 emessa in
data 1-4-09 dal tribunale di Torino.
Avverso detta sentenza hanno proposto ricorso per cassazione i signori
Tarchi e Sola.
Ha resistito con controricorso Brunelli Massimo, quale socio della
Monviso Costruzioni snc, deducendo l’ estinzione della società, per
essere intervenuta la cancellazione della stessa dal registro delle imprese
in data 31.12.2013, come da certificazione prodotta;
il Brunelli rilevava altresì l’esistenza di altri due soci della società, come
risultante dalla visura prodotta, Elio Ambrosio e Marco Castellino.
Ciò posto, e rilevato che il ricorso per cassazione risulta notificato, ai
sensi dell’art.330 cpc, presso il procuratore della società estinta, con
conseguente stabilizzazione della posizione giuridica della stessa (Cass.
Ss.Uu. n. 15295/2014) e preso atto che nel presente giudizio si è
costituito il solo Brunelli, quale socio della società estinta, onde appare
necessario ex art. 102 cpc disporre integrazione del contraddittorio nei
confronti degli altri soci, Elio Ambrosio e Marco Castellino, quali
litisconsorti necessari;
P.O.M.

– con sentenza depositata il 29 luglio 2013 la Corte d’Appello di Torino

Ordina l’integrazione del contraddittorio nei confronti di Elio Ambrosio e
Marco Castellino, assegnando il termine di gg. 60 dalla comunicazione

Rinvia la causa a nuovo ruolo.
Manda alla cancelleria per le comunicazioni di rito.
Così deciso in Roma 21 novembre 2017

della presente ordinanza.

Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA