Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 4653 del 26/02/2010

Cassazione civile sez. un., 26/02/2010, (ud. 09/02/2010, dep. 26/02/2010), n.4653

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONI UNITE CIVILI

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. VITTORIA Paolo – Primo Presidente f.f. –

Dott. PAPA Enrico – Presidente di sezione –

Dott. FIORETTI Francesco Maria – Consigliere –

Dott. PICONE Pasquale – Consigliere –

Dott. FELICETTI Francesco – Consigliere –

Dott. BUCCIANTE Ettore – Consigliere –

Dott. LA TERZA Maura – rel. Consigliere –

Dott. MORCAVALLO Ulpiano – Consigliere –

Dott. TIRELLI Francesco – Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ordinanza

sul ricorso proposto da:

C.G., ((OMISSIS)), elettivamente domiciliato

in ROMA, VIA LUIGI LUCIANI 1, presso lo STUDIO SARTORIO,

rappresentato e difeso dagli avvocati PROVERA MARCO, SARTORIO

GIUSEPPE, per delega a margine del ricorso;

– ricorrente –

contro

I.N.P.D.A.P. – ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI

DELL’AMMINISTRAZIONE PUBBLICA ((OMISSIS)), in persona del

Presidente pro-tempore, elettivamente domiciliato in ROMA, VIA S.

CROCE IN GERUSALEMME 55, presso l’Ufficio legale dell’Istituto

stesso, rappresentato e difeso dall’avvocato MARINUZZI DARIO, per

delega a margine del controricorso;

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI (OMISSIS), in persona del

Rettore pro-tempore, elettivamente domiciliata in ROMA, VIA DEI

PORTOGHESI 12, presso l’AVVOCATURA GENERALE DELLO STATO, che la

rappresenta e difende ope legis;

– controricorrenti –

e contro

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA (OMISSIS), SECONDA UNIVERSITA’

DEGLI STUDI DI (OMISSIS);

– intimati –

avverso la sentenza n. 5981/2008 della CORTE D’APPELLO di NAPOLI,

depositata il 07/11/2008;

udita la relazione della causa svolta nella Pubblica udienza del

09/02/2010 dal Consigliere Dott. MAURA LA TERZA;

uditi gli avvocati Marco PROVERA, Piera MESSINA per delega

dell’avvocato Dario Marinuzzi, Giustina NOVIELLO dell’Avvocatura

Generale dello Stato;

udito il P.M. in persona del Sostituto Procuratore Generale Dott.

GAMBARDELLA Vincenzo, che ha concluso per l’estinzione per rinuncia.

La Corte:

 

Fatto

FATTO E DIRITTO

Visto il ricorso per cassazione RG n. 7545/2009 proposto da C.G. nei confronti dell’Università degli Studi di (OMISSIS), della Seconda Università degli Studi di Napoli, dell’Azienda Ospedaliera Universitaria (OMISSIS) e dell’Inpdap, avverso la sentenza della Corte d’appello di Napoli del 7 novembre 2008;

Visto il controricorso proposto dalla Università degli Studi di (OMISSIS) e dell’Inpdap;

visto l’atto di rinuncia al ricorso accettato dalle due parti costituite;

visto l’art. 391 cod. proc. civ..

P.Q.M.

Dichiara estinto il giudizio per rinuncia. Nulla per le spese.

Così deciso in Roma, il 9 febbraio 2010.

Depositato in Cancelleria il 26 febbraio 2010

 

 

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA