Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 4203 del 21/02/2018


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Civile Decr. Sez. 1 Num. 4203 Anno 2018
Presidente:
Relatore:

DECRETO

Cd.

sul ricorso 19470-2015 proposto da:
FALLIMENTO ILBI S.P.A. in liquidazione, in persona del
Curatore fallimentare dott. Antonio Pastore,
elettivamente domiciliato in ROMA, VIA VENETO n.7,
presso lo studio dell’avvocato DONATO BRUNO,
rappresentato e difeso dagli avvocati MARIA PUNZI,
GIUSEPPE FAUCEGLIA;
– ricorrente contro

SEBASTIO ATTILIO, elettivamente domiciliato in ROMA,
VIA GERMANICO n.109, presso lo studio avv. Giovanna

Data pubblicazione: 21/02/2018

SEBASTIO, rappresentato e difeso da sé medesimo;
– controricorrente 2018

avverso il decreto del TRIBUNALE di TARANTO,

7

depositata il 15/07/2015;

1

I 490//15-

Decreto

R.G.
ritenuto che:

Oggetto: fallimento;

– con ricorso notificato il 5 agosto 2015 il Fallimento ILBI s.p.a. i n

opposizione allo stato
passivo; estinzione del
giudizio per rinuncia.

Sebastio, il decreto del Tribunale di Taranto n. 24/2014, depositato il 15

Cron .

luglio 2015, con il quale è stata parzialmente accolta l’opposizione allo stato

Rep.

passivo promossa dall’avv. Sebastio;
– l’avv. Sebastio ha resistito con controricorso;
– con atto a firma congiunta depositato il 25 gennaio 2018 il Fallimento
ILBI s.p.a. in liquidazione ha dichiarato di rinunciare al ricorso, con
integrale compensazione delle spese, e l’avv. Attilio Sebastioha ha accettato
detta rinuncia;
– non è stata ancora fissata la data della decisione;

P.Q.M.
dichiara estinto il processo e compensa integralmente tra le parti le spese del
giudizio di cassazione.

liquidazione ha impugnato per cassazione, nei confronti dell’avv. Attilio

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA