Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 36471 del 24/11/2021

Cassazione civile sez. VI, 24/11/2021, (ud. 06/07/2021, dep. 24/11/2021), n.36471

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE SESTA CIVILE

SOTTOSEZIONE L

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. DORONZO Adriana – Presidente –

Dott. PATTI Adriano Piergiovanni – Consigliere –

Dott. CINQUE Guglielmo – rel. Consigliere –

Dott. LEO Giuseppina – Consigliere –

Dott. BOGHETICH Elena – Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ORDINANZA

sul ricorso 14344-2020 proposto da:

FONDERIE SIME SPA, in persona del legale rappresentante pro tempore,

elettivamente domiciliata in ROMA, VIA FLAMINIA 135, presso lo

studio LEGALITEX STUDIO LEGALE E TRIBUTARIO, rappresentato e difeso

dagli avvocati MARCELLO TROMBETTA, MAURIZIO CIMETTI;

– ricorrente –

contro

S.B., G.L., L.M.V.,

M.S., A.A., C.G., CA.FE.,

SP.LU., T.M., E.A., elettivamente

domiciliati in ROMA, VIA PO 16/B, presso lo studio dell’avvocato

ALESSANDRO LIMATOLA, che li rappresenta e difende unitamente

all’avvocato OSVALDO CANTONE;

– controricorrente –

avverso la sentenza n. 631/2019 della CORTE D’APPELLO di VENEZIA,

depositata il 04/03/2020;

udita la relazione della causa svolta nella camera di consiglio non

partecipata del 06/07/2021 dal Consigliere Relatore Dott. GUGLIELMO

CINQUE.

 

Fatto

RILEVATO

che:

1. La Corte di appello di Venezia, con la sentenza n. 631/2019, ha confermato la pronuncia non definitiva n. 633/2017 del Tribunale di Verona che aveva accolto la domanda di pagamento azionata da L.M.V. e dai suoi litisconsorti relativa alla mancata corresponsione da parte della società, dal marzo del 2015, di alcuni emolumenti (consistenti in premio di risultato, premio feriale, gettone di presenza e indennità pasto), fondati su accordi aziendali ormai scaduti ma che la Sime aveva continuato ad erogare ai dipendenti fino a quando aveva comunicato la volontà di recedere dai contratti aziendali vigenti dal 28.2.2015.

2. Avverso la decisione di seconde cure ha proposto ricorso per cassazione Fonderie Sime spa affidato a cinque motivi.

3. Hanno resistito con controricorso L.M.V., G.L., C.G., Ca.Fe., T.M., M.S., S.B., Sp.Lu., E.A. e A.A..

4. La proposta del relatore è stata comunicata alle parti, unitamente al decreto di fissazione dell’udienza, ai sensi dell’art. 380 bis c.p.c..

Diritto

CONSIDERATO

che:

1. Nelle more del giudizio è stata depositata dichiarazione di rinuncia al ricorso in cassazione da parte di Fonderie Sime spa, per essere stato raggiunto un accordo per la definitiva composizione della materia oggetto della lite.

2. Tale atto risulta accettato nell’interesse dei controricorrenti dai loro Procuratori abilitati con procura speciale.

3. Sussistono, pertanto, le condizioni previste dall’art. 390 c.p.c. perché venga dichiarata l’estinzione del processo, nulla disponendo in ordine alle spese processuali ex art. 391 c.p.c., comma 4.

4. Non sussistono, invece, i presupposti per la condanna al versamento di un ulteriore importo a titolo di contributo unificato, per la ricorrente, atteso che il D.P.R. n. 115 del 2002, art. 13, comma 1 quater, fa riferimento ai soli esiti di rigetto o inammissibilità, non anche a quello di estinzione (Cass. n. 3688/2016; Cass. n. 23175/15).

P.Q.M.

La Corte dichiara estinto il processo. Nulla in ordine alle spese del presente giudizio.

Così deciso in Roma, nell’Adunanza camerale, il 6 luglio 2021.

Depositato in Cancelleria il 24 novembre 2021

Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

LEGGI ANCHE



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA