Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 33361 del 17/12/2019

Cassazione civile sez. I, 17/12/2019, (ud. 25/10/2019, dep. 17/12/2019), n.33361

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE PRIMA CIVILE

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. GIANCOLA Maria Cristina – Presidente –

Dott. MELONI Marina – Consigliere –

Dott. GHINOY Paola – Consigliere –

Dott. SCALIA Laura – Consigliere –

Dott. ROSSETTI Marco – rel. Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ORDINANZA

sul ricorso n. 20081/17 proposto da:

-) X.Q., elettivamente domiciliato in Roma, via Trionfale

n. 96, presso l’avv. Caterina Calia, rappresentato e difeso

dall’avv. Daniela Paccoi per procura apposta in calce al ricorso;

– ricorrente –

contro

-) Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’appello di

Perugia;

– intimata –

avverso il decreto della Corte d’appello di Perugia 14 giugno 2017 n.

271;

udita la relazione della causa svolta nella camera di consiglio del

25 ottobre 2019 dal Consigliere relatore Dott. Marco Rossetti.

Fatto

RILEVATO

che:

X.Q. ha impugnato per cassazione il decreto della corte d’appello di Perugia 14.6.2017 n. 271, col quale venne rigettata la sua domanda di concessione del permesso di soggiorno temporaneo ai sensi del D.Lgs. n. 286 del 1998, art. 31, comma 3;

con istanza ritualmente depositata il 16.10.2019 il ricorrente ha dichiarato di volere rinunciare al ricorso.

P.Q.M.

la Corte di cassazione dichiara estinto il giudizio.

Così deciso in Roma, nella camera di consiglio della Sezione prima civile della Corte di cassazione, il 25 ottobre 2019.

Depositato in Cancelleria il 17 dicembre 2019

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA