Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 3244 del 11/02/2020

Cassazione civile sez. trib., 11/02/2020, (ud. 24/06/2019, dep. 11/02/2020), n.3244

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE TRIBUTARIA

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. VIRGILIO Biagio – Presidente –

Dott. TINARELLI FUOCHI Giuseppe – Consigliere –

Dott. PERRINO Angel – Maria –

Dott. D’AQUINO Filippo – rel. Consigliere –

Dott. CATALOZZI Paolo – Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ORDINANZA

sul ricorso iscritto al n. 14779/2016 R.G. proposto da:

SISAL ENTERTAINMENT SPA (C.F. (OMISSIS)), in persona del legale

rappresentante pro tempore, SISAL GROUP SPA (C.F. (OMISSIS)), in

persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentati e

difesi dagli Avv.ti Prof. FALSITTA GASPARE, PANSIERI SILVIA e

GRADARA RITA, elettivamente domiciliato in Roma, Largo Somalia, 67;

– ricorrenti –

contro

AGENZIA DELLE ENTRATE (C.F. (OMISSIS)), in persona del Direttore pro

tempore, rappresentata e difesa dall’Avvocatura Generale dello

Stato, presso la quale è domiciliata in Roma, via dei Portoghesi,

12;

– controricorrente –

avverso la sentenza della Commissione Tributaria Regionale della

Lombardia n. 2082/2016 depositata in data 12 aprile 2016

Udita la relazione svolta nella pubblica udienza del 24 giugno 2019

dal Consigliere D’Aquino Filippo;

udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore

generale DE AUGUSTINIS UMBERTO, che ha concluso per l’estinzione del

giudizio;

udito l’Avv. SAVINO ANDREA per il ricorrente e l’Avv. DETTORI BRUNO

per l’Avvocatura Generale dello Stato, che hanno concluso per

l’estinzione del giudizio con compensazione delle spese;

Fatto

RILEVATO

Che:

La società contribuente ha proposto ricorso avverso un avviso di accertamento per IRES 2008 nei confronti di SISAL GROUP SPA quale consolidante e SISAL ENTERTAINMENT SPA quale consolidata, con cui è stata recuperata a tassazione la differenza derivante dalla rideterminazione della percentuale di ammortamento cespiti (consistenti in slot-machine) nella misura del 15%, in luogo della maggiore misura indicata dalla contribuente (20%);

che la CTP di Milano ha rigettato i ricorsi e la CTR della Lombardia, con sentenza del 12 aprile 2016, ha accolto l’appello dell’Ufficio, ritenendo che:

nel caso di specie non sussiste violazione della L. 27 luglio 2000, n. 212, art. 12, comma 7, non avendo l’amministrazione finanziaria proceduto a una vera e propria attività di verifica, ma avendo effettuato un accertamento documentale “a tavolino”, nè essendovi obbligo per l’Ufficio impositore di documentare gli esiti dell’attività istruttoria;

– il R.D. 18 giugno 1931, n. 773, art. 110, comma 6, (TULPS), erroneamente indicato con altra disposizione, ascrive gli apparecchi per il gioco lecito a introduzione di moneta metallica negli “apparecchi”, inquadrabili tra le macchine e attrezzature per ufficio per le quali è prevista una aliquota che ha proposto ricorso parte contribuente affidato a un unico motivo di ricorso, cui resiste con controricorso l’Ufficio.

Diritto

CONSIDERATO

Che:

il ricorrente ha depositato istanza di sospensione D.L. 24 aprile 2017, n. 50, ex art. 11, comma 8, conv. con L. 21 giugno 2017, n. 96 e successivamente l’Ufficio controricorrente ha depositato istanza di estinzione per cessazione della materia del contendere, con compensazione delle spese D.Lgs. 31 dicembre 1992, n. 546, ex art. 46, comma 3;

che deve ritenersi estinto il giudizio a termini del D.L. n. 50 del 2017, art. 11, comma 10, conv. con L. n. 96 del 2017 (“il processo si estingue in mancanza di istanza di trattazione presentata entro il 31 dicembre 2018 dalla parte che ne ha interesse”), con compensazione delle spese come da richiesta delle parti.

P.Q.M.

La Corte, dichiara l’estinzione del giudizio, dichiarando compensate le spese processuali.

Così deciso in Roma, nella Camera di Consiglio, il 23 giugno 2019.

Depositato in Cancelleria il 11 febbraio 2020

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA