Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 2883 del 07/02/2018


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Civile Ord. Sez. 6 Num. 2883 Anno 2018
Presidente: IACOBELLIS MARCELLO
Relatore: IACOBELLIS MARCELLO

ORDINANZA
sul ricorso 19951-2017 proposto da:
COMUNE DI COLORNO, in persona del Sindaco pro tempore,
elettivamente domiciliato in ROMA, V LE PARIOLI 180, presso lo
studio dell’avvocato FRANCESCO LUIGI BRASCHI, che lo
rappresenta e difende unitamente all’avvocato MARCELLO
MENDOGNI;

– ricorrente contro
CONTI PAOLA, RIZZARDI BILZI LAURA, RIZZARDI BILZI
ELISA in qualità di eredi di RIZZARDI BILZI GIROLAMO;

– intimati avverso la sentenza n. 17811/2017 della CORTE SUPREMA DI
CASSAZIONE di ROMA, depositata il 19/07/2017;

Data pubblicazione: 07/02/2018

udita la relazione della causa svolta nella camera di consiglio non
partecipata del 09/01/2018 dal Presidente Dott. MARCELLO

I ACOBELLIS.

Ric. 2017 n. 19951 sez. MT – ud. 09-01-2018
-2-

Il Comune di Colorno ha proposto ricorso per la correzione
dell’errore materiale contenuto nella sentenza di questa Corte n.
17811/2017 laddove nel dispositivo leggesi : “la Corte accoglie il
ricorso dell’Agenzia delle Entrate…”, anziché “la Corte accoglie il
ricorso del Comune di Colorno”…;

ritenuto di dover pertanto procedere alla correzione richiesta;

P.Q. M .
la Corte dispone la correzione della sentenza in questione nel
senso che: laddove leggesi : “la Corte accoglie il ricorso dell’Agenzia
delle Entrate…”, debba leggersi ed intendersi “la Corte accoglie il
ricorso del Comune di Colorno”…;
Così deciso in Roma, 9/1/2018

Il Presidente est.
dott. Marcello

bellis

letto l’art. 391 bis c.p.c.;

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA