Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 28783 del 30/12/2013


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Civile Ord. Sez. 6 Num. 28783 Anno 2013
Presidente: CICALA MARIO
Relatore: CICALA MARIO

ORDINANZA INTERLOCUTORIA
sul ricorso 12486-2011 proposto da:
MIO ART DI MORGANTI M. & C. SAS 02204670133, in
persona del suo legale rappresentante pro tempore,
elettivamente domiciliata in ROMA, VIA PAOLO EMILIO
57, presso lo studio dell’avvocato MARCO SERRA, che la
rappresenta e difende giusta procura speciale in calce
al ricorso;
– ricorrente contro

2013
9602

AGENZIA DELLE ENTRATE 06363391001,

in persona del

Direttore pro tempore, elettivamente domiciliata in
ROMA, VIA DEI PORTOGHESI 12, presso l’AVVOCATURA
GENERALE DELLO STATO, che la rappresenta e difende ope
legis;

Data pubblicazione: 30/12/2013

- controricorrente avverso la sentenza n. 47/07/2010 della COMMISSIONE
TRIBUTARIA REGIONALE di MILANO del 26/11/2009,
depositata il 24/03/2010;
udita la relazione della causa svolta nella camera di

MARIO CICALA;
udito

l’Avvocato

Marco

Serra

difensore

ricorrente che si riporta agli scritti.

della

consiglio del 04/12/2013 dal Presidente Relatore Dott.

SVOLGIMENTO DEL PROCESSO E MOTIVI DELLA DECISIONE
Oggetto: invio alla P.U.
Reg. Gen. 12486/2011
RICORRENTE: Mic Art
INTIMATO: Agenzia delle entrate

La agenzia si è

costituita in giudizio.

Il collegio ritiene non sussistano i presupposti per la decisione in camera di consiglio e che la
controversia debba essere devoluta alla sezione ordinaria.
Pqm
La Corte rinvia la causa a n.r. disponendo la trasmissione degli atti alla sezione ordinaria.
Così deciso nella camera di consiglio della sesta sezione civile il giorno 4 dicembre 2013
Il presidente e relatore

La Mie Art ricorre per cassazione avverso la sentenza 47/07/10 del 24 marzo 2010 della
Commissione Tributaria Regionale della Lombardia

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA