Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 28777 del 30/12/2013


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Civile Decr. Sez. 6 Num. 28777 Anno 2013
Presidente:
Relatore:

sul ricorso proposto da:
AGENZIA DELLE
DELLE ENTRATE, elettivamente domiciliata in Roma, via dei Portoghesi n. 12
presso l’Avvocatura generale dello Stato che la rappresenta e difende;
ricorrente
contro
CICIOLA ROLANDO;
intimato
avverso la sentenza della corte Commissione Tributaria Regionale di Campobasso n. 04/12/02
emessa in data 17/02/2012.
Il presidente
Letta la rinuncia al ricorso proposto da Agenzia delle Entrate;
ritenuto che la rinuncia ha i requisiti richiesti dagli articoli 390 e 391 c.p.c.;
ritenuto che l’estinzione può essere dichiarata con decreto ai sensi dell’art. 391 c.p.c. come
modificato con l’art. 15 del d.lgs n. 40 del 2006;
ritenuto che non si deve provvedere sulle spese;
P.Q.M.
la corte dichiara estinto il giudizio. Dispone che il presente decreto sia data comunicazione ai
difensori della parte costituita e li avvisa che nel termine di dieci giorni dalla comunicazione
possono chiedere che sia fissata l’udienza.
Così deciso in Roma il

2

121C. 2013

Data pubblicazione: 30/12/2013

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA