Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 28643 del 24/12/2013


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Civile Decr. Sez. 1 Num. 28643 Anno 2013
Presidente:
Relatore:

Il Presidente
premesso:

(41,0 tv 2 CA3

– che l’ Autostrada Pedemontana Lombarda s.p.a., in persona del
legale rappresentante avv. Marzio Agnoloni, rappresentata e difesa
dall’ avv. Valerio Menaldi ed elettivamente domiciliata presso lo
studio Mariani, Menaldi & Associati — MM&A in Roma, via Savoia
n. 78, ha proposto ricorso per cassazione avverso l’ ordinanza della
Corte di Appello di Milano depositata in data 21 marzo 2013;
che il ricorso ha assunto il n. 10679/13;
che si è costituita con controricorso la Immobiliare Milano s.r.1.,
in persona dell’ amministratore unico Sandra Patricia Cuadraro,
rappresentata e difesa dagli avv. Carmelo Mendolia, Luca Piovesan
ed Andrea Lazzaretti ed elettivamente domiciliata presso lo studio di
quest’ ultimo in Roma, largo di Torre Argentina n. 11;
che è stato depositato atto di rinuncia al ricorso sottoscritto dal
legale rappresentante della ricorrente e dal suo difensore e per
adesione dal procuratore dell’ amministratore unico della società
resistente, munito del relativo potere, e dai suoi difensori;

Ritenuto:

Data pubblicazione: 24/12/2013

- che sussistono le condizioni per dichiarare l’ estinzione del giudizio
di cassazione;

391 c.p. c. ;
– che non vi è luogo a pronuncia sulle spese di questo giudizio di
cassazione;

P.Q.M.
dichiara estinto il processo di cassazione per rinuncia;
dispone che del decreto di estinzione sia data comunicazione ai
difensori delle parti , avvertendoli che nei dieci giorni successivi può
essere chiesta la fissazione dell’udienza.
Roma, 12 dicembre 2013

Il presidente
Maria Gabriella Luccioli
/_

– che la dichiarazione va fatta con decreto in applicazione dell’ art.

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA