Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 27943 del 13/12/2013


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Civile Ord. Sez. 2 Num. 27943 Anno 2013
Presidente: TRIOLA ROBERTO MICHELE
Relatore: MIGLIUCCI EMILIO

ORDINANZA INTERLOCUTORIA

sul ricorso 31549-2007 proposto da:
D’INCECCO GIUSEPPE DNCGPP31E28G482L, elettivamente
domiciliato in ROMA, VIA LAURA MANTEGAZZA 24, presso
lo studio MARCO GARDIN, rappresentato e difeso
dall’avvocato DI PAOLO MASSIMO;
– ricorrente contro

COSENTINO SERGIO p.iva 002100840682, elettivamente
domiciliato in ROMA, LUNGOTEVERE MARZIO 1, presso lo
studio dell’avvocato MUSCARITOLI STEFANO,
rappresentato e difeso dall’avvocato DI BENEDETTO
FEDERICA;
– controricorrente –

Data pubblicazione: 13/12/2013

avverso la sentenza n. 642/2007 della CORTE D’APPELLO
di L’AQUILA, depositata il 11/09/2007;
udita la relazione della causa svolta nella pubblica
udienza del 13/11/2013 dal Consigliere Dott. EMILIO
MIGLIUCCI;

ricorrente che ha chiesto l’accoglimento del ricorso;
deposita in udienza sent.Corte di Appello L’AQUILA n °
553/08;
udito l’Avvocato SARDINI Paolo, con delega depositata
in udienza dell’Avvocato Federica DI BENEDETTO
difensore del resistente che ha chiesto il rigetto
del ricorso; in merito al deposito della sent.
C.APPELLO chiede termine ai sensi art.384 cpc;
udito il P.M. in persona del Sostituto Procuratore
Generale Dott. IGNAZIO PATRONE che ha concluso per
l’inammissibilità del ricorso.

udito l’Avvocato DI PAOLO Massimo, difensore del

Rilevato che :
alla udienza di discussione del 13 novembre 2013 la difesa del
ricorrente ha depositato sentenza della Corte di appello di

successivamente alla pronuncia della sentenza impugnata e alla
proposizione del ricorso per cassazione invocandone
l’efficacia di giudicato nel presente giudizio;
in considerazione della natura del giudicato esterno, la
produzione del documento deve ritenersi ammissibile;
la difesa del resistente ha chiesto termine;
P.Q.M.
Assegna al resistente, ex art. 384 cod. proc. civ.,
termine, con decorrenza dalla comunicazione della presente
ordinanza, di

gg.

60 per osservazioni. Rinvia la causa a

nuovo ruolo.
Così deciso in Roma nella camera di consiglio del 13 novembre 2013

Il JPrII3 idente

L’Aquila resa fra le parti( dep. il 15 luglio 2008)- formatasi

Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA