Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 27857 del 12/12/2013


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Civile Sent. Sez. L Num. 27857 Anno 2013
Presidente: ROSELLI FEDERICO
Relatore: D’ANTONIO ENRICA

SENTENZA

sul ricorso 29275-2010 proposto da:
REMEDIA

GIOVANNI

RMDGNN47E12H501N,

elettivamente

domiciliato in ROMA, VIA CERESIO 24, presso lo studio
dell’avvocato ACQUAVIVA CARLO, che lo rappre enta e
difende giusta delega in atti;
– rico

2013
2462

ente –

contro

FEDERCONSORZI – FEDERAZIONE ITALIANA CONSORZI AGRARI
IN CONCORDATO PREVENTIVO, LIQUIDAZIONE GIUDIZIALE DEI
BENI CEDUTI DELLA FEDERCONSORZI – FEDERAZIONE ITALIANA
CONSORZI AGRARI IN CONCORDATO PREVENTIVO;

Data pubblicazione: 12/12/2013

- intimati –

avverso la sentenza non definitiva n. 7669/2008

della CORTE D’APPELLO di ROMA, depositata il 8/2/2010,
r.g.n. 8021/2001;

avverso la sentenza definitiva n. 242/2009 della

r.g.n. 8021/2001;
udita la relazione della causa svolta nella pubblica
udienza del 10/07/2013 dal Consigliere Dott. ENRICA
D’ANTONIO;
udito l’Avvocato ACQUAVIVA CARLO;
udito il P.M. in persona del Sostituto Procuratore
Generale Dott. ENNIO ATTILIO SEPE, che ha concluso per
il rigetto del ricorso.

CORTE D’APPELLO di ROMA, depositata il 08/01/2010,

RG n 29275/2010

Remedia Giovanni / Federconsorzi in concordato preventivo, Liquidazione

giudiziale dei beni ceduti alla Fedit.
Svolgimento del processo
Con ricorso al Pretore di Roma Giovanni Remedia conveniva in giudizio la Federazione Italiana dei
Consorzi Agrari in concordato preventivo ,alle cui dipendenze aveva lavorato a decorrere dal 1974,
chiedendo he fosse accertato il suo diritto alla qualifica di dirigente con decorrenza dal 20 gennaio
11..uyL

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA