Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 26231 del 22/11/2013


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Civile Ord. Sez. 3 Num. 26231 Anno 2013
Presidente: BERRUTI GIUSEPPE MARIA
Relatore: VIVALDI ROBERTA

ORDINANZA

sul ricorso 6004-2008 proposto da:
BATTAGLIA ASSUNTA BTTSNT56D59F839I, OLIVARES ANDREA
LVRNDR35R09F839D, elettivamente domiciliati in ROMA,
VIA TIGRE’

37,

presso lo studio dell’avvocato

CAFFARELLI FRANCESCO, che li rappresenta e difende
unitamente all’avvocato OLIVARES ANDREA giusta delega
in atti;
– ricorrenti 2013
1949

nonchè contro

MELATO FRANCESCO, SAVIANO ROCCO, FONDIARIA SAI S.P.A.;
– intimati –

avverso la sentenza n. 16/2007 della CORTE D’APPELLO
di NAPOLI, depositata il 04/01/2007 R.G.N. 1930/2004;

1

Data pubblicazione: 22/11/2013

#0″

udita la relazione della causa svolta nella pubblica
udienza del 18/10/2013 dal Consigliere Dott. ROBERTA
VIVALDI;
udito il P.M. in persona del Sostituto Procuratore
Generale Dott. IGNAZIO PATRONE che ha concluso per

,

..

..

2

l’estinzione del giudizio.

La Corte

Letto il ricorso per cassazione proposto da Assunta Battaglia
ed Andrea Olivares avverso la sentenza della Corte d’Appello di
Napoli in data 4.1.2007;

dai ricorrenti con atto depositato il 24.9.2013;
rilevato che nessun provvedimento deve essere adottato in
ordine alle spese, non avendo gli intimati svolto attivit’Ar/
difensiva;

P.Q.M.

La Corte dichiara estinto il giudizio per rinuncia. Nulla
spese.
Così deciso il 18 ottobre 2013 in Roma, nella camera di
consiglio della terza sezione civile della Corte di cassazione.

visto il successivo atto di rinuncia correttamente presentato

Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA