Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 25421 del 12/12/2016


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Cassazione civile, sez. VI, 12/12/2016, (ud. 15/09/2016, dep.12/12/2016),  n. 25421

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE SESTA CIVILE

SOTTOSEZIONE 3

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. AMENDOLA Adelaide – Presidente –

Dott. ARMANO Uliana – rel. Consigliere –

Dott. FRASCA Raffaele – Consigliere –

Dott. RUBINO Lina – Consigliere –

Dott. BARRECA Giuseppina Luciana – Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ORDINANZA

sul regolamento di competenza d’ufficio proposto dalla Corte

d’Appello di Napoli con ordinanza n. R.G. 5270/2015 del 2/03/2016,

depositata il 20/04/2016, nel procedimento pendente tra:

C.A., P.F.;

COMUNE di CERVINARA;

sulle conclusioni scritte del P.G. in persona del Dott. BASILE

Tommaso, che chiede dichiararsi la competenza del Giudice di pace di

Cervinara;

udita la relazione della causa svolta nella camera di consiglio del

15/09/2016 dal Consigliere Relatore Dott. ULIANA ARMANO.

Fatto

FATTO E DIRITTO

Il Tribunale Regionale delle acque pubbliche presso la Corte d’appello di Napoli ha sollevato conflitto di competenza in relazione alla sentenza del giudice di pace di Cervinara che, in ordine ad una controversia tra P.F. e C.A. contro il Comune di Cervinara, ha dichiarato la propria incompetenza essendo competente il Tribunale Regionale delle acque pubbliche presso la Corte d’appello di Napoli;

rilevato che l’ordinanza che ha sollevato il conflitto non risulta comunicata alle parti.

PQM

Manda alla cancelleria del Tribunale Regionale delle acque pubbliche presso la Corte d’appello di Napoli per inviare a questa Corte di Cassazione copia delle comunicazioni alla parti dell’ordinanza in oggetto, se effettuate; altrimenti invita la cancelleria ad effettuare le comunicazioni di legge e successivamente ad inviarne copia a questa Corte. Rinvia la causa a nuovo ruolo.

Così deciso in Roma, il 15 settembre 2016.

Depositato in Cancelleria il 12 dicembre 2016

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA