Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 24936 del 20/10/2017


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Cassazione civile, sez. VI, 20/10/2017, (ud. 26/09/2017, dep.20/10/2017),  n. 24936

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE SESTA CIVILE

SOTTOSEZIONE 1

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. SCALDAFERRI Andrea – Presidente –

Dott. DE CHIARA Carlo – rel. Consigliere –

Dott. VALITUTTI Antonio – Consigliere –

Dott. MERCOLINO Guido – Consigliere –

Dott. TERRUSI Francesco – Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ORDINANZA

sul ricorso 8299/2016 proposto da:

C.R.S., CE.PA., Z.G.,

elettivamente domiciliati in ROMA, VIA POMPEO MAGNO 10/B, presso lo

studio dell’avvocato FRANCESCO CAROLEO, rappresentati e difesi

dall’avvocato ROBERTO CRAVEIA;

– ricorrenti –

contro

FALLIMENTO (OMISSIS) SRL, in persona del Curatore, elettivamente

domiciliato in ROMA, VIA OSLAVIA 40, presso lo studio dell’avvocato

GIUSEPPE ROBERTO MERLINO, che lo rappresenta e difende unitamente

all’avvocato ANGELO VOLA;

– controricorrente –

avverso il decreto n 25/14 R.G. del TRIBUNALE di PIACENZA, depositato

il 26/01/2016;

udita la relazione della causa svolta nella Camera di consiglio non

partecipata del 26/09/2017 dal Consigliere Dott. CARLO DE CHIARA.

Fatto

FATTO E DIRITTO

Considerato che:

i ricorrenti hanno rinunziato al ricorso e la curatela controricorrente ha aderito alla rinunzia;

che pertanto va dichiarata l’estinzione del giudizio di cassazione con compensazione delle spese processuali.

PQM

La Corte dichiara estinto il giudizio di cassazione e compensate tra le parti le spese processuali.

Così deciso in Roma, nella Camera di consiglio, il 26 settembre 2017.

Depositato in Cancelleria il 20 ottobre 2017

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA