Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 23724 del 14/11/2011

Cassazione civile sez. III, 14/11/2011, (ud. 20/10/2011, dep. 14/11/2011), n.23724

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE TERZA CIVILE

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. FILADORO Camillo – Presidente –

Dott. CARLEO Giovanni – Consigliere –

Dott. GIACALONE Giovanni – Consigliere –

Dott. TRAVAGLINO Giacomo – Consigliere –

Dott. CARLUCCIO Giuseppa – rel. Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ordinanza

sul ricorso 22996-2009 proposto da:

VILLAGGI TURISTICI BUNGALOW RESIDENCE E PARCO PISACANE GRANOZIO

VINCENZO DI GRANOZIO LIVIA E SIMONA S.N.C., (già BUNGALOW RESIDENCE

DI GRANOZIO VINCENZO E C. S.N.C.) (OMISSIS) in persona dei legali

rappresentanti pro tempore Signore G.L. e G.

S., elettivamente domiciliata in ROMA, VIA G.B. MARTINI 13,

presso lo studio dell’avvocato INCARDONA IVAN, che la rappresenta e

difende giusta delega in atti;

– ricorrente –

contro

V.F. (OMISSIS), C.A.

(OMISSIS), T.S. (OMISSIS), T.M.

(OMISSIS);

– intimati –

avverso la sentenza n. 718/2008 della CORTE D’APPELLO di SALERNO,

depositata il 18/07/2008, R.G.N. 1057/02;

udita la relazione della causa svolta nella pubblica udienza del

20/10/2011 dal Consigliere Dott. GIACOMO TRAVAGLINO;

udito il P.M. in persona del Sostituto Procuratore Generale Dott.

IANNELLI Domenico che ha concluso per l’estinzione del ricorso.

Fatto

FATTO E DIRITTO

Nel procedimento instaurato dinanzi al tribunale di Sala Consilina dai coniugi T. e dalle loro figlie nei confronti, tra gli altri, della società oggi ricorrente “Villaggi Turistici” per il risarcimento dei danni derivati dalla morte del loro congiunto T.G., è stato depositato in cancelleria atto di rinuncia da parte della predetta ricorrente.

Rilevata (ai fini della eventuale disciplina delle spese processuali) la mancata costituzione nel giudizio di legittimità degli originar attori in prime cure, deve essere dichiarata l’estinzione del procedimento per rinuncia agli atti.

P.Q.M.

La corte dichiara estinto il procedimento per rinuncia agli atti del giudizio da parte della ricorrente.

Così deciso in Roma, il 20 ottobre 2011.

Depositato in Cancelleria il 14 novembre 2011

Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA