Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 22283 del 25/09/2017


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Cassazione civile, sez. I, 25/09/2017, (ud. 13/07/2017, dep.25/09/2017),  n. 22283

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE PRIMA CIVILE

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. NAPPI Aniello – Presidente –

Dott. DI VIRGILIO Rosa Maria – rel. Consigliere –

Dott. DE CHIARA Carlo – Consigliere –

Dott. LAMORGESE Antonio Pietro – Consigliere –

Dott. DOLMETTA Aldo Angelo – Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ORDINANZA

sul ricorso 14724/2011 proposto da:

Sitra S.r.l., in persona del legale rappresentante pro tempore,

elettivamente domiciliata in Roma, Via Santa Croce in Gerusalemme n.

5, presso lo studio dell’avvocato Roiati Adolfo, che la rappresenta

e difende, giusta procura a margine del ricorso;

– ricorrente –

contro

Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.a., Fallimento n. (OMISSIS) della

(OMISSIS) S.r.l.;

– intimati –

avverso la sentenza n. 1489/2010 della CORTE D’APPELLO di ROMA,

depositata il 12/04/2010;

udita la relazione della causa svolta nella Camera di consiglio del

13/07/2017 dal Cons. Dott. DI VIRGILIO ROSA MARIA.

La Corte:

Fatto

PREMESSO

che la srl Sitra ha proposto ricorso per cassazione avverso la sentenza della Corte d’appello di Roma depositata il 12/4/2010;

che gli intimati non hanno depositato controricorso.

Diritto

RILEVATO

che la ricorrente Sitra ha depositato atto di rinuncia al ricorso, sottoscritto dal legale rappresentante e dal difensore;

visti gli artt. 390 e 391 c.p.c..

PQM

 

dichiara estinto il giudizio.

Così deciso in Roma, il 13 luglio 2017.

Depositato in Cancelleria il 25 settembre 2017

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA