Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 2166 del 29/01/2018


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Civile Ord. Sez. 6 Num. 2166 Anno 2018
Presidente: CRISTIANO MAGDA
Relatore: GENOVESE FRANCESCO ANTONIO

ORDINANZA INTERLOCUTORIA
sul ricorso 28871-2016 proposto da:
S’IORNATA ANNA MARIA, elettivamente domiciliata in ROMA,
VIA ACHILLE PAPA 21, presso lo studio dell’avvocato MARCO
TAGLIENTE, rappresentata e difesa dall’avvocato CARLA
13ROCCL\;

– ricorrente Contro
ALLEGRINI ROBERTO, elettivamente domiciliato in ROMA, VIA
PANAMA 52, presso lo studio dell’avvocato GUIDO CECINELLI,
rappresentato e difeso dall’avvocato LUIGI MARIA ANTONIO
AVARELLO;

– controricorrente –

Data pubblicazione: 29/01/2018

avverso la sentenza n. 5548/2016 della CORTE D’APPELLO di
RONL-, depositata il 22/09/2016;
udita la relazione della causa svolta nella camera di consiglio non
partecipata del 14/12/2017 dal Consigliere Dott. FRANCESCO

FATTI DI CAUSA E RAGIONI DELLA DECISIONE
Considerato che in materia di assegno divorzile risulta
pendente davanti alle Sezioni Unite di questa Corte una
controversia avente ad oggetto analoga problematica;
Ritenuto opportuno esaminare le questioni poste dalle parti in
udienza pubblica.
PQM
Rinvia la causa all’udienza pubblica della prima sezione civile.
Così deciso in Roma, nella Camera di consiglio della 6-1i

ANTONIO GENOVESE.

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA