Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 21047 del 11/09/2017


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Cassazione civile, sez. II, 11/09/2017, (ud. 22/06/2017, dep.11/09/2017),  n. 21047

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE SECONDA CIVILE

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. MANNA Felice – Presidente –

Dott. LOMBARDO Luigi Giovanni – Consigliere –

Dott. D’ASCOLA Pasquale – rel. Consigliere –

Dott. CRISCUOLO Mauro – Consigliere –

Dott. GRASSO Gianluca – Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ORDINANZA INTERLOCUTORIA

sul ricorso 26034/2012 proposto da:

SAG 80 ARREDAMENTI S.r.l. (c.f. (OMISSIS)), in persona del Presidente

del C.d.A. e legale rappresentante pro tempore, elettivamente

domiciliata in ROMA, VIA MARIO FANI 106, presso lo studio

dell’avvocato MASSIMILIANO ROSSI, che la rappresenta e difende

giusta procura speciale Rep. n. (OMISSIS) per Dottor Claudio

Guidobono Cavalchini Notaio in Bollate;

– ricorrente –

contro

SABEL ITALIA S.r.l. (c.f. (OMISSIS)), in persona dell’Amministratore

Unico e legale rappresentante pro tempore, elettivamente domiciliata

in ROMA, VIA DELLE CARROZZE 3, presso lo studio dell’avvocato

GIUSEPPE COMUNALE, che la rappresenta e difende unitamente

all’avvocato RICCARDO FELICE STRACCA;

– controricorrente –

avverso la sentenza n. 2597/2012 della CORTE D’APPELLO di MILANO,

depositata il 13/07/2012;

udita la relazione della causa svolta nella Camera di consiglio del

22/06/2017 dal Consigliere Dott. PASQUALE D’ASCOLA.

Fatto

FATTO E DIRITTO

Rilevato che questione determinate per la decisione è stabilire se il timbro della società stipulante il contratto, contrassegnato dal legale rappresentante con un segno grafico individualizzante (“paraffo”) costituisca o meno, a ogni effetto, sottoscrizione del contratto;

ritenuto che la relativa questione di diritto, per il suo rilievo, debba essere decisa in pubblica udienza.

PQM

 

La Corte dispone rimessione alla Pubblica udienza.

Così deciso in Roma, nella Camera di consiglio della Sezione Seconda Civile, il 22 aprile 2017.

Depositato in Cancelleria il 11 settembre 2017

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA