Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 21040 del 11/09/2017


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Cassazione civile, sez. II, 11/09/2017, (ud. 04/05/2017, dep.11/09/2017),  n. 21040

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE SECONDA CIVILE

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. MATERA Lina – Presidente –

Dott. LOMBARDO Luigi Giovanni – Consigliere –

Dott. CORRENTI Vincenzo – Consigliere –

Dott. GRASSO Giuseppe – rel. Consigliere –

Dott. CRISCUOLO Mauro – Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ORDINANZA INTERLOCUTORIA

sul ricorso 23774/2013 proposto da:

P.F., (OMISSIS), P.F. (OMISSIS),

I.F. (OMISSIS), D.A. (OMISSIS), in proprio ed in

rappresentanza della società in nome collettivo Costruzioni “La

Zeta” di P.F. e C., cancellata dal registro delle

società, elettivamente domiciliati in ROMA, VIA PORTUENSE 104,

presso la Signora ANTONIA DE ANGELIS, rappresentati e difesi dagli

avvocati MICHELE MUSCI, UGO OPERAMOLLA;

– ricorrenti –

contro

D.M.C. (OMISSIS) e S.M. (OMISSIS), eredi

di S.S.B., elettivamente domiciliati in ROMA, VIA

ANTONIO MUSA 21, presso lo studio dell’avvocato GIUSEPPE MANDARA,

rappresentati e difesi dall’avvocato GIUSEPPE PEZZANO;

– controricorrenti –

e contro

F.M., F.S.;

– intimati –

avverso la sentenza n. 836/2012 della CORTE D’APPELLO di BARI,

depositata il 18/07/2012;

udita la relazione della causa svolta nella Camera di consiglio del

04/05/2017 dal Consigliere Dott. GIUSEPPE GRASSO.

Fatto

FATTO E DIRITTO

La Corte osserva:

non si ha prova in atti che la notifica del ricorso (che consta essere stato effettuato a mezzo posta) abbia regolarmente attinto F.S..

PQM

 

rinvia la causa a nuovo ruolo assegnando ai ricorrenti il termine di giorni sessanta dalla comunicazione della presente ordinanza per rinotificare il ricorso a F.S., o per produrre la prova dell’intervenuta notifica e rinvia a nuovo ruolo.

Così deciso in Roma, nella Camera di consiglio della Sezione Seconda Civile della Corte Suprema di Cassazione, il 4 maggio 2017.

Depositato in Cancelleria il 11 settembre 2017

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA