Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 19114 del 01/08/2017


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Cassazione civile, sez. III, 01/08/2017, (ud. 28/04/2017, dep.01/08/2017),  n. 19114

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE TERZA CIVILE

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. VIVALDI Roberta – Presidente –

Dott. OLIVIERI Stefano – Consigliere –

Dott. SCARANO Luigi A. – Consigliere –

Dott. GRAZIOSI Chiara – Consigliere –

Dott. ROSSETTI Marco – rel. Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ORDINANZA INTERLOCUTORIA

sul ricorso 15827-2014 proposto da:

T.G., elettivamente domiciliato in ROMA, VIA COSSERIA 2,

presso lo studio dell’avvocato GIUSEPPE STUDIO PLACIDI,

rappresentato e difeso dall’avvocato SIMONE LAZZARINI giusta procura

in calce al ricorso;

– ricorrente –

contro

MINISTERO DELLA SALUTE (OMISSIS), in persona del Ministro pro

tempore, elettivamente domiciliato in ROMA, VIA DEI PORTOGHESI 12,

presso l’AVVOCATURA GENERALE DELLO STATO, che lo rappresenta e

difende per legge;

– controricorrente –

nonchè contro

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN CARLO BORROMEO MILANO, UGF

ASSICURAZIONI SPA, ALLIANZ SPA, LE GENERALI ASSICURAZIONI SPA;

– intimati –

Nonchè da:

AZIENDA OSPEDALIERA SAN CARLO BORROMEO MILANO, in persona del

rappresentante legale pro tempore, G.P., elettivamente

domiciliata in ROMA, VIA COSTANTINO MAES, 50, presso lo studio

dell’avvocato ANTONIO FABRIZI, rappresentata e difesa

dall’avvocato MASSIMILIANO NASO giusta procura in calce al

controricorso e ricorso incidentale;

UNIPOLSAI ASSICURAZIONI SPA, già UGF ASSICURAZIONI SPA e FONDIARIA

SAI SPA, in persona del procuratore ad negotia Dott. F.E.,

elettivamente domiciliata in ROMA, VIA CRATILO DI ATENE 31, presso o

studio dell’avvocato DOMENICO VIZZONE, rappresentata e difesa

dall’avvocato MICHELE CORDOLA giusta procura in calce al

controricorso e ricorso incidentale;

– ricorrenti incidentali –

contro

T.G., elettivamente domiciliato in ROMA, VIA COSSERIA 2,

presso lo studio dell’avvocato GIUSEPPE STUDIO PLACIDI,

rappresentato e difeso dall’avvocato SIMONE LAZZARINI giusta procura

in calce al ricorso principale;

– controricorrente all’incidentale – ricorrenti incidentali –

avverso la sentenza n. 1785/2013 della CORTE D’APPELLO di MILANO,

depositata il 23/04/2013;

udita la relazione della causa svolta nella camera di consiglio del

28/04/2017 dal Consigliere Dott. ROSSETTI MARCO.

Fatto

FATTO E DIRITTO

La Corte considerato che con istanza depositata in Cancelleria il 19 aprile 2017 il ricorrente ha chiesto il rinvio della causa a nuovo ruolo;

rilevato che l’istanza è motivata con la necessità di perfezionare lo scambio, tra le varie parti, della rinuncia al ricorso e delle corrispettive accettazioni;

PQM

 

rinvia la causa a nuovo ruolo.

Così deciso in Roma, nella Camera di Consiglio della Terza Sezione civile della Corte di cassazione, il 28 aprile 2017

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA