Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 19010 del 02/09/2010

Cassazione civile sez. lav., 02/09/2010, (ud. 15/07/2010, dep. 02/09/2010), n.19010

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE LAVORO

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. ROSELLI Federico – Presidente –

Dott. FOGLIA Raffaele – rel. Consigliere –

Dott. DI NUBILA Vincenzo – Consigliere –

Dott. IANNIELLO Antonio – Consigliere –

Dott. BANDINI Gianfranco – Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

sentenza

sul ricorso 31479/2006 proposto da:

LA LUMACA SRL, in persona del legale rappresentante pro tempore,

elettivamente domiciliata in ROMA, VIA FLAMINIA 357, presso lo studio

dell’avvocato DI SIMONE GIUSEPPE, rappresentata e difesa

dall’avvocato CILIEGI Sergio, giusta mandato a margine del ricorso;

– ricorrente –

contro

C.S., elettivamente domiciliato in ROMA, VIA BERGAMO 3,

presso lo studio dell’avvocato ANDREONI Amos, che lo rappresenta e

difende unitamente all’avvocato PICCININI ALBERTO, giusta mandato a

margine del controricorso;

– controricorrente –

avverso la sentenza n. 1034/2005 della CORTE D’APPELLO di BOLOGNA,

depositata il 27/07/2006 r.g.n. 833/04;

udita la relazione della causa svolta nella Pubblica udienza del

15/07/2010 dal Consigliere Dott. RAFFAELE FOGLIA;

udito il P.M., in persona del Sostituto Procuratore Generale Dott.

BASILE Tommaso, che ha concluso per la dichiarazione di estinzione

per rinuncia.

 

Fatto

FATTO E DIRITTO

Con ricorso del 14 novembre 2006 la s.r.l. La Lumaca in liquidazione, con sede in (OMISSIS) cod. fisc. n. (OMISSIS) in persona della Liquidatrice e legale rappresentante pro tempore Sig.ra M.R., elettivamente domiciliata in Via Flaminia, n. 357, Roma, presso lo studio dell’Avv.to Giuseppe De Simone, rappresentata e difesa dall’avv. Sergio Ciliegi in virtù di procura speciale a margine, ha proposto ricorso per cassazione avverso la sentenza della Corte di appello di Bologna n. 1034/2005 del 27 luglio 2006, nei confronti di C.S., cod. fisc. n. (OMISSIS), rappresentato e difeso dall’avv. Alberto Piccinini e dall’avv. Amos Andreoni, ed el.te dom.to presso lo studio di quest’ultimo, in Roma, Via Bergamo, 3, in virtù di procura speciale a margine del controricorso.

Nel relativo procedimento R.G. n. 31479/06 è stata fissata l’udienza di discussione per il giorno 15 luglio 2010.

In data 13 luglio 2010 la società ricorrente, in persona dell’Amministratore Unico e legale rappresentante Sig.ra M. R., nonchè l’avv. Sergio Ciliegi, in qualità di procuratore costituito della società La Lumaca hanno depositato un atto nel quale dichiarano di rinunziare agli atti del procedimento in epigrafe, con compensazione delle spese, competenze ed onorari.

Ne medesimo atto il controricorrente Sig. C.S., nonchè gli avv.ti Alberto Piccinini ed Amos Andreoni, dichiarano di accettare la rinunzia, anche per rinunzia alla solidarietà della Legge Professionale, ex art. 68.

Udito il P.M. in persona del Sostituto Procuratore Generale Dott. Basile che ha concluso per l’estinzione del giudizio;

Trattandosi di rinunzi a rituale, seguita da accettazione altrettanto rituale della controparte, non resta che dichiarare – ai sensi dell’art. 390 c.p.c. – l’estinzione del processo, con compensazione delle spese, diritti ed onorari.

PQM

La Corte dichiara l’estinzione del processo, con compensazione integrale delle spese del giudizio di cassazione, oltre diritti ed onorari.

Così deciso in Roma, il 15 luglio 2010.

Depositato in Cancelleria il 2 settembre 2010

 

 

Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA