Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 18727 del 13/07/2018


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Civile Ord. Sez. 1 Num. 18727 Anno 2018
Presidente: DIDONE ANTONIO
Relatore: CENICCOLA ALDO

sul ricorso n. 6767\2013 proposto da
CONIGLIONE Anna (CNGNNA61B48L049M) rapp.ta e difesa per procura
in calce al ricorso dall’avv. Luigi Fioretti con il quale elettivamente
domicilia in Roma alla v. Arno n. 88 presso lo studio dell’avv. Filippo
Ungari Trasatti
– ricorrente contro
FALLIMENTO S.E.I.C.O. s.r.l. (CF 00180880593) in persona del curatore
avv. Roberto Maggiore, rapp.to e difeso per procura in calce al
controricorso dall’avv. Arnaldo Falconi con il quale elettivamente
domicilia in Roma alla v. Bertoloni n. 44/46 presso lo studio dell’avv.
Fabrizio Ravidà
– controricorrente –

avverso la sentenza n. 4543/2012 depositata in data 20.9.2012 dalla
Corte di Appello di Roma;

Data pubblicazione: 13/07/2018

udita la relazione della causa svolta nella camera di consiglio del giorno
28 marzo 2018 dal relatore dr. Aldo Ceniccola.

Rilevato che:
con sentenza del 20.9.2012 la Corte di Appello di Roma accoglieva la
domanda di revocazione proposta dal Fallimento Seico s.r.l. avverso la

avverso la sentenza n. 2026/03 emessa dal Tribunale di Latina;
ha proposto ricorso per cassazione Coniglione Anna al fine di far valere
tre motivi di impugnazione; resiste la curatela del fallimento mediante
controricorso.

Considerato che:
con memoria ritualmente depositata e sottoscritta dalla parte, la
ricorrente ha dichiarato di rinunciare al ricorso e la rinuncia è stata
accettata dal controricorrente;
ricorrono pertanto le condizioni per dichiarare l’estinzione del presente
giudizio di cassazione; è escluso il raddoppio del contributo (dovuto solo
in caso di rigetto o declaratoria di inammissibilità).

P.Q.M.
La Corte dichiara estinto il giudizio; nulla per le spese.
Così deciso in Roma nella camera di consiglio del 28 marzo 2018.

sentenza n. 2856/10 e respingeva l’appello proposto da Coniglione Anna

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA