Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 18437 del 12/07/2018


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Civile Ord. Sez. 5 Num. 18437 Anno 2018
Presidente: CHINDEMI DOMENICO
Relatore: TERRUSI FRANCESCO

simezmx- ofthi kia t4.
sul ricorso 27350-2011 proposto da:
D’ALESIO FRANCESCA, elettivamente domiciliata in ROMA
PIAllA MAZZINI 8, presso lo studio dell’avvocato
EUGENIO DELLA VALLE, che la rappresenta e difende
giusta delega a margine;
– ricorrente –

2018
2zA’tt
«404

contro

AGENZIA DELLE ENTRATE in persona del Direttore pro
tempore, elettivamente domiciliato in ROMA VIA DEI
PORTOGHESI 12, presso l’AVVOCATURA GENERALE DELLO
STATO, che lo rappresenta e difende;
– controricorrente –

Data pubblicazione: 12/07/2018

avverso

il

provvedimento

COMM.TRIB.REG.SEZ.DIST.

di

n.

35/2011

LIVORNO,

della

depositata

1’11/04/2011;
udita la relazione della causa svolta nella pubblica
udienza del 06/06/2018 dal Consigliere Dott. FRANCESCO
TERRUSI;

Generale Dott. GIOVANNI GIACALONE che ha concluso per
l’estinzione del ricorso;
udito per la ricorrente l’Avvocato DELLA VALLE che ha
chiesto l’estinzione;
ret

■ 1 rnntrericorrent

chiesto l’estinzione.

l’Avvecatn PELUSO che ha

udito il P.M. in persona del Sostituto Procuratore

Rilevato che:
l’agenzia delle entrate notificò a Francesca D’Alesio un avviso di
accertamento per l’anno 2003, rideterminando il reddito soggetto a
tassazione sostitutiva dell’Irpef derivante dalla cessione di partecipazioni

la ricorrente impugnò l’avviso, ma la commissione tributaria provinciale di
Livorno respinse l’opposizione;
a sua volta la commissione tributaria regionale della Toscana, sez. dist. di
Livorno, ha respinto il gravame della contribuente, la quale ha proposto
ricorso per cassazione avverso la relativa sentenza;
l’amministrazione ha replicato con controricorso;
in prossimità dell’udienza le parti hanno evidenziato che la materia del
contendere è cessata, avendo la contribuente definito la controversia ai
sensi dell’art. 11 del d.l. n. 50 del 2017, provvedendo al pagamento;
p.q.m.
La Corte dichiara estinto il giudizio e compensa le spese.
Deciso in Roma, nella camera di consiglio d 6 giugno 2018.

qualificate nella Costieri D’Alesio s.p.a.;

Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA