Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 1504 del 24/01/2014


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Civile Ord. Sez. 1 Num. 1504 Anno 2014
Presidente: RORDORF RENATO
Relatore: CECCHERINI ALDO

ORDINANZA

sul ricorso 7071-2007 proposto da:
BANCA

ANTONIANA

02691680280),
pro tempore,
G.

in persona

17,

che

all’avvocato

VENETA
del

S.P.A.

legale

(C.E./P.I.

rappresentante

elettivamente domiciliata in ROMA,

BETTOLO

ALFONSO,

POPOLARE

la

presso

LIETO

QUINTARELLI

l’avvocato

rappresenta
MODESTINO,

e

difende
giusta

VIA

unitamente
procura

Data pubblicazione: 24/01/2014

in

calce al ricorso;

ricorrente

contro

CURATELA
As

DEL

FALLIMENTO

BELLELI

S.P.A.

IN

LIQUIDAZIONE, in persona del Curatore dott. DANTE

1

LANFREDI, elettivamente domiciliata in ROMA, VIA
DELLA GIULIANA 72, presso l’avvocato SIMONCINI ALDO,
che la rappresenta e difende unitamente all’avvocato
POLACCO ROBERTO, giusta procura in calce al
controricorso;
controri corrente

avverso la sentenza n. 44/2007 della CORTE D’APPELLO
di BRESCIA, depositata il 17/01/2007;
udita la relazione della causa svolta nella pubblica
udienza del 04/12/2013 dal Consigliere Dott. ALDO
CECCHERINI;
udito il P.M., in persona del Sostituto Procuratore
Generale Dott. CARMELO CELENTANO che ha concluso per
l’estinzione per rinuncia.

2

Premesso che:
– in data 23/2/2007 la Banca Monte dei Paschi di Siena ha proposto ricorso avverso la sentenza n. 44/2007 in

causa della banca contro il fallimento Belleli s.p.a.;
– il fallimento Belleli s.p.a. ha notificato controricorso il 20/3/2007;
– la ricorrente ha depositato atto di rinuncia al ricorso per cassazione, con spese compensate, notificato
alla controparte il 22 ottobre 2011
– il fallimento è stato dichiarato chiuso dal Tribunale di Mantova a seguito dell’omologazione del concordato fallimentare con sentenza 20 marzo 2007
– Intek Group spa, assuntore fallimentare e successore della società fallita, in persona del suo legale rappresentante, ha depositato accettazione dell’atto di rinuncia;
– stante l’accettazione della rinuncia al ricorso,
von v’è luogo alla pronuncia sulle spese;
P. q. m.

La corte dichiara estinto il giudizio.
Così deciso a Roma, nella camera di consiglio della
prima sezione della Corte suprema di cassazione, il giorno 4 dicembre 2013.

data 17/1/2007 della Corte d’appello di Brescia, nella

Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA