Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 14720 del 13/06/2017


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Cassazione civile, sez. VI, 13/06/2017, (ud. 09/05/2017, dep.13/06/2017),  n. 14720

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE SESTA CIVILE

SOTTOSEZIONE 3

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. AMENDOLA Adelaide – Presidente –

Dott. ARMANO Uliana – Consigliere –

Dott. BARRECA Giuseppina Luciana – Consigliere –

Dott. CIRILLO Francesco Maria – Consigliere –

Dott. TATANGELO Augusto – rel. Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ORDINANZA INTERLOCUTORIA

sul ricorso iscritto al numero 9515 del ruolo generale dell’anno

2016, proposto da:

CONDOMINIO DEL FABBRICATO SITO IN (OMISSIS), (P.I.: (OMISSIS)), in

persona dell’amministratrice in carica T.G. rappresentata e

difesa dall’avvocato Sara Cualbu (C.F.: CLB SRA 67H51 I4523);

– ricorrente –

nei confronti di:

B.M., (P.I.: (OMISSIS)), titolare dell’impresa individuale

Ditta B.M. Impianti di M.B. rappresentato e difeso

dall’avvocato Gian Paolo Campus (C.F.: CMP GPL 59G10 I452U);

– controricorrente –

per la cassazione della sentenza del Tribunale di Sassari n.

1463/2015 pubblicata in data 15 ottobre 2015;

udita la relazione sulla causa svolta nella camera di consiglio in

data 9 maggio 2016 dal consigliere Augusto Tatangelo.

Fatto

MOTIVI

La Corte rileva preliminarmente che il ricorso non risulta notificato a Rais Mauro & C. S.n.c., parte debitrice nella procedura esecutiva che ha dato luogo all’ordinanza di assegnazione di crediti oggetto dell’opposizione proposta dal condominio del fabbricato sito in (OMISSIS), e comunque parte del giudizio di merito in primo grado, nei cui confronti va quindi integrato il contraddittorio, quale litisconsorte necessario.

PQM

 

La Corte:

dispone integrarsi il contraddittorio nei confronti di Rais Mauro & C. S.n.c. nel termine di trenta giorni dalla notificazione del presente provvedimento, rinviando a nuovo ruolo la trattazione del ricorso.

Così deciso in Roma, il 9 maggio 2017.

Depositato in Cancelleria il 13 giugno 2017

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA