Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 14254 del 07/06/2017


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Cassazione civile, sez. VI, 07/06/2017, (ud. 10/03/2017, dep.07/06/2017),  n. 14254

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE SESTA CIVILE

SOTTOSEZIONE 2

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. PETITTI Stefano – Presidente –

Dott. PICARONI Elisa – rel. Consigliere –

Dott. FALASCHI Milena – Consigliere –

Dott. SCALISI Antonino – Consigliere –

Dott. SCARPA Antonio – Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ORDINANZA INTERLOCUTORIA

sul ricorso 14450/2015 proposto da:

SENA SRL, oggi BALTOUR SRL, in persona del Presidente, elettivamente

domiciliata in ROMA, VIA TACITO 23, presso lo studio dell’avvocato

MASSIMO MARCACCI BALESTRAZZI, rappresentata e difesa dall’avvocato

CARLO ANTONETTI;

– ricorrente –

contro

PREFETTO DI SIENA, in persona del Prefetto pro tempore, elettivamente

domiciliato in ROMA, VIA DEI PORTOGHESI 12, presso l’AVVOCATURA

GENERALE DELLO STATO, che lo rappresenta e difende ope legis;

– controricorrente –

avverso la sentenza n. 652/2014 del TRIBUNALE di SIENA, depositata il

02/12/2014;

udita la relazione della causa svolta nella Camera di consiglio non

partecipata del 10/03/2017 dal Consigliere Dott. ELISA PICARONI.

Fatto

RAGIONI IN FATTO E IN DIRITTO DELLA DECISIONE

1. La società Sena s.r.l. ora Baltour s.r.l. ricorre per la cassazione della sentenza del Tribunale di Siena depositata il 2 dicembre 2014 e nei confronti della Prefettura – UTG di Siena.

2. In prossimità della camera di consiglio non partecipata, la ricorrente ha sollecitato la sospensione del giudizio in applicazione della normativa introdotta con il D.L. n. 189 del 2016, convertito con modificazioni dalla L. n. 229 del 2016, in considerazione della ubicazione in (OMISSIS), zona colpita dal sisma, dello studio legale del difensore di fiducia avv. Carlo Antonetti.

3. Il D.L. n. 189 del 2016, art. 49, commi 3 e 9-ter, prevede il rinvio d’ufficio a data successiva al 31 luglio 2017 delle udienze civili in caso di residenza delle parti o sede dei difensori in uno dei Comuni di cui all’allegato 2, alla data del sisma.

4. L’esame del ricorso deve essere rinviato pertanto a data successiva al 31 luglio 2017 dinanzi a questa Sezione, ai sensi dell’art. 376 c.p.c., comma 1.

PQM

 

La Corte rinvia il ricorso a nuovo ruolo di questa Sezione 6-2.

Così deciso in Roma, nella Camera di consiglio della Sezione Sesta Civile – 2, il 10 marzo 2017.

Depositato in Cancelleria il 7 giugno 2017

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA