Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 13932 del 22/05/2019

Cassazione civile sez. VI, 22/05/2019, (ud. 28/02/2019, dep. 22/05/2019), n.13932

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE SESTA CIVILE

SOTTOSEZIONE 1

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. SCALDAFERRI Andrea – Presidente –

Dott. SAMBITO Maria Giovanna C. – Consigliere –

Dott. VALITUTTI Antonio – Consigliere –

Dott. DI MARZIO Mauro – rel. Consigliere –

Dott. TERRUSI Francesco – Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ORDINANZA INTERLOCUTORIA

sul ricorso 20344-2017 proposto da:

R.M., R.C., R.G., Attivamente

domiciliati in ROMA, P.ZA COLA DI RIENZO 69, presso lo studio

dell’avvocato MASSIMO BERSANI, che li rappresenta e difende;

– ricorrenti –

contro

UNIONE DI BANCHI ITALIANE SPA, in persona del Procuratore,

elettivamente domiciliata in ROMA, VIALE PAIUOLI 73, presso lo

studio dell’avvocato MORETTI, rappresentata e difesa dall’avvocato

GUGIELMO ASCIENZE;

– controricorrente

contro

FALLIMENTO (OMISSIS) SRL;

– intimato –

avverso la sentenza n. 1967/2017 della CORTE D’APPELLO di ROMA,

depositata il 24/03/2017;

udita la relazione della causa svolta nella camera di consiglio non

partecipata del 28/02/2019 dal Consigliere Relatore Dott. -MAURO DI

MARZIO.

Fatto

FATTO E DIRITTO

Ritenuta la necessità di approfondire i profili, dedotti in ricorso, concernenti l’ammissibilità e la rilevanza della documentazione ivi richiamata;

visto l’art. 380 bis c.p.c., u.c.;

P.Q.M.

Rinvia la causa alla pubblica udienza della sezione prima civile.

Così deciso in Roma, il 28 febbraio 2019

Depositato in Cancelleria il 22 maggio 2019

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA