Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 13557 del 20/06/2011

Cassazione civile sez. VI, 20/06/2011, (ud. 29/04/2011, dep. 20/06/2011), n.13557

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE SESTA CIVILE

SOTTOSEZIONE 2

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. SETTIMJ Giovanni – Presidente –

Dott. PICCIALLI Luigi – Consigliere –

Dott. BUCCIANTE Ettore – rel. Consigliere –

Dott. MIGLIUCCI Emilio – Consigliere –

Dott. GIUSTI Alberto – Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ordinanza

sul ricorso 15395-2010 proposto da:

SERIT SICILIA SPA (OMISSIS) – Agente della Riscossione per le

Province della Regione Siciliana in persona del procuratore speciale,

elettivamente domiciliata in ROMA, LUNGOTEVERE ARNALDO DA BRESCIA 9,

presso lo studio dell’avvocato MANNOCCHI MASSIMO, rappresentata e

difesa dall’avvocato DI SALVO GIOVANNI, giusta mandato in calce al

ricorso;

– ricorrente –

contro

P.G.;

– intimato –

avverso la sentenza n. 1125/2010 del TRIBUNALE di PALERMO del

24.12.09, depositata il 05/03/2010;

udita la relazione della causa svolta nella camera di consiglio del

29/04/2011 dal Consigliere Relatore Dott. BUCCIANTE Ettore;

udito per la ricorrente l’Avvocato Di Salvo Giovanni che insiste per

l’accoglimento del ricorso e deposita copia della Gazzetta Ufficiale

n. 173 del 26.7.1999;

E’ presente il Procuratore Generale in persona del Dott. PRATIS

Pierfelice che ha concluso per la trattazione del ricorso in pubblica

udienza.

Fatto

OSSERVA

Ritenuto che non appaiono ricorrere, con quell’evidenza che è richiesta per una pronuncia in camera di consiglio, le ipotesi di cui all’art. 375 c.p.c..

P.Q.M.

Rinvia la causa alla pubblica udienza.

Così deciso in Roma, il 29 aprile 2011.

Depositato in Cancelleria il 20 giugno 2011

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA