Sentenza Sentenza Cassazione Civile n. 10784 del 03/05/2017


Clicca qui per richiedere la rimozione dei dati personali dalla sentenza

Cassazione civile, sez. VI, 03/05/2017, (ud. 22/03/2017, dep.03/05/2017),  n. 10784

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE SESTA CIVILE

SOTTOSEZIONE 2

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. D’ASCOLA Pasquale – Presidente –

Dott. ORILIA Lorenzo – Consigliere –

Dott. CORRENTI Vincenzo – rel. Consigliere –

Dott. GIUSTI Alberto – Consigliere –

Dott. ABETE Luigi – Consigliere –

ha pronunciato la seguente:

ORDINANZA INTERLOCUTORIA

sul ricorso 9030-2016 proposto da:

D.D.S., elettivamente domiciliato in ROMA, VIA DELL’AMBA

ARADAM 24, presso lo studio dell’avvocato RICCARDO MARIOTTI che lo

rappresenta e difende;

– ricorrente –

contro

UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO DI ROMA, PREFETTURA DI ROMA;

– intimato –

avverso la sentenza n. 19721/2015 del TRIBUNALE di ROMA, depositata

l’01/10/2015;

udita la relazione della causa svolta nella camera di consiglio non

partecipata del 22/03/2017 dal Consigliere Dott. VINCENZO CORRENTI.

Fatto

FATTO E DIRITTO

La Corte, dato atto della memoria del ricorrente e ritenuta l’opportunità della trattazione in pubblica udienza.

PQM

Rinvia la causa alla pubblica udienza.

Così deciso in Roma, il 22 marzo 2017.

Depositato in Cancelleria il 3 maggio 2017

LEGGI ANCHE


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA